Autore:
Luca cereda

SLEEPING IN MY CAR Le Hummer hanno sempre suscitato un fascino particolare negli appassionati di motori, e da quando il marchio ha chiuso baracca e burattini per colpa della crisi economica probabilmente c’è ancora qualcuno in giro per il mondo intento ad asciugarsi la lacrimuccia col proverbiale fazzolettino bianco. Ora però le prospettive potrebbero cambiare.  Per tutti gli hummeristi tristi c’è una speranza di vedere rivivere le loro beniamine. Non come macchine, ma come… case: le Hummer-Home­.

RICICLO La pazza idea è di due architetti di HPlusF, uno studio sito a Culver City, in California. Con lo scopo di riciclare buona parte delle carrozzerie mai assemblate rimaste nei depositi, nonché di rivitalizzare l’impianto produttivo delle Hummer, ora fermo, Craig Hodgetts e HsinMing Fun hanno pensato di utilizzare più scocche messe insieme per costruire le pareti di un estroso prefabbricato i cui esterni riproducono fedelmente le forme della carrozzeria di un’Hummer.  Anzi, lo sono a tutti gli effetti.

OTTO PER UNA Ciascuna Hummer Home mette insieme ben otto identiche carrozzerie di Hummer che, rinforzate con pannelli in alluminio pre-fabbricati, danno vita non solo alle pareti esterne della casa, ma anche ai “muri” interni (quasi dei separé) deputati a delimitare ciascuna zona dell’abitazione (vedi gallery). La particolare forma di queste pareti, con l’andamento concavo del padiglione o le aperture in corrispondenza dei finestrini, consente poi di sbizzarrirsi nello sfruttare gli spazi con  soluzioni d’arredo originali. Cellule fotovoltaiche e pannelli isolanti in soia, sono invece solo alcune delle “tecnologie” verdi utilizzate da queste avveniristiche eco-casette.

BEATIFICATA Roba da non crederci. L’Hummer, auto anti-understatement per eccellenza, icona della spacconeria automobilistica più spregiudicata, nemico giurato su quattro ruote di alberi e piante, che rinasce nelle vesti di paladino del riciclo e dell’architettura eco-sostenibile? In tempi di crisi, economica, ma non di idee, succede anche questo.


TAGS: tutto agosto in uno sguardo hummer hummer home