Autore:
Emanuele Colombo

BUFALA! Le Ferrari FXX K, 599XX e FXX, versioni da pista delle Rosse per il programma clienti-collaudatori, sono famose per due cose: sono le più esclusive e rimangono in custodia alla Ferrari, che te le fa guidare solo in appositi track day ufficiali. Ebbene, esclusività a parte, il resto sarebbero solo fantasie.

FERRARI E PANNOLINI A sfatare il mito è Benjamin Sloss, un dirigente di Google con molte XX nel garage, che su Instagram ha pubblicato la foto della sua 599XX nel vialetto di casa: a corredo della foto, Sloss scrive a chiare lettere che Ferrari non vieta affatto di portarsi a casa le auto del programma clienti-collaudatori e che ciascun proprietario può guidarle in qualunque track day (“o tenerle in garage e strofinarle con i pannolini”, dice).

LA CONFERMA La testata americana Road&Track ha chiesto lumi a Maranello da cui sarebbe arrivata la conferma: l'unico obbligo tassativo è che prima di qualunque sessione di prove la vettura deve venire sottoposta a una revisione completa dai tecnici della casa, per verificarne la perfetta efficienza. Se la maggioranza dei clienti decide di conservare la vettura nei garage del reparto Corse Clienti a Maranello, dunque, è più una questione di comodità che altro.


TAGS: ferrari 599xx ferrari fxx k Programma XX clienti-collaudatori