Autore:
Luca Cereda

RED BULL TI METTE LE ALI Bryce Menzies è un tipo che coi pickup ci sa fare. Di gare e di campionati ne ha vinti parecchi (leggi qui la sua biografia: http://www.redbull.com/us/en/motorsports/offroad/athletes/1331610980678/bryce-menzies), ma qualcosa ancora gli mancava. La classica ciliegina sulla torta, che, con uno sponsor come Red Bull, non poteva che essere un’impresa altamente spettacolare. Spettacolare come un salto di 115 e passa metri a bordo del suo pickup, che vale, gtra l’altro, un record mondiale.

TRATTIENI IL FIATO Basterebbero le splendide immagini (guarda la gallery), ma il video (clicca sotto) è ancor più emozionate. Bryce Menzies ha letteralmente sorvolato una città fantasma: è il ranch di Bonanza Creek, a Santa Fe, teatro di numerosi spaghetti western hollywoodiani. Il suo pickup, un truck Pro2 Red Bull Pennzoil, non lo trovate certo in concessionaria: ha una potenza e una coppia da supercar: 900 cv e 678 Nm. Ci vuole anche questo per passare alla storia, oltre a un fegato grande come una casa. Menzies, infatti, è entrato nella storia con una spalla rotta: tra i vari tentativi, il suo pickup si è ribaltato procurandogli un infortunio fortunatamente non troppo grave.   


TAGS: pickup Bryce Menzies Bryce Menzies pickup record video red bull