Autore:
Paolo Sardi

ANNATA RECORD Il 2015 è stato davvero un anno da incorniciare per Autostadt, il parco tematico di Wolfsburg che ha come motto:"Persone, veicoli e tutto ciò che li muove". All'inizio di giugno la struttura, che si sviluppa su una trentina di ettari e la cui realizzazione costò circa 430 milioni di euro, ha infatti soffiato su 15 candeline, mentre alla fine dell'anno solare c'è stato da brindare per il numero totale di visitatori, che nei dodici mesi hanno raggiunto la cifra record di 2,42 milioni. Salgono così a oltre 33 milioni le persone che hanno fatto una visita all'Autostadt nella sua storia, su cui ci sono dati interessanti nel pdf allegato.

PER TUTTI I GUSTI D'altro canto sono molti gli elementi su cui può contare il parco per attrarre la gente, a partire dalla ZeitHaus, il museo automobilistico più visitato al mondo e nel quale sono esposte oltre 200 macchine di 50 costruttori diversi. Gli appassionati possono poi trovare qui un padiglione dedicato a ciascuno dei marchi del Gruppo VW, tra cui anche Lamborghini e Porsche, mentre chi non vuole limitarsi a guardare può sempre cimentarsi in un test drive. Nel corso del 2015, per esempio, oltre 8.000 persone hanno testato i modelli elettrici ma ci sono aree attrezzate anche per la guida fuoristrada e non mancano corsi in cui si insegnano un po' di trucchi per tagliare i consumi. L'Autostadt è insomma un posto speciale e non a caso quasi 170.000 clienti tedeschi lo hanno scelto come punto di consegna della loro macchina nuova nel 2015, altra cifra da primato.


TAGS: audi volkswagen porsche visitatori record autostadt wolfsburg

Allegato Dimensione
L’Autostadt di Wolfsburg per punti.pdf 139 Kb