Autore:
Paolo Sardi

AVANTI TUTTA Dopo i successi della stagione appena, che ha visto il Lamborghini Blancpain Super Trofeo 2012 raggiungere in Europa l'importante traguardo di 20 macchine in griglia di partenza e il debutto del campionato asiatico, a Sant'Agata Bolognese guardano con attimismo al 2013. Il prossimo anno sembra infati che il monomarca del Toro possa iniziare a muovere i primi passi anche sul fronte americano, mentre per le macchine al via sono in arrivo succose novità.

ALI PER VOLARE La Lamborghini Gallardo LP570-4 Super Trofeo 2013 mantiene la stessa base collaudata delle passate edizioni ma fa segnare importanti progressi sul fronte aerodinamico. La primizia più evidente è rappresentata dalla nuova ala posteriore, regolabile su ben dieci posizione, che, in velocità, porta a un aumento del carico verticale sul posteriore compreso tra i 128 e i 160 kg. Meno appariscente ma comunque fondamentale per le prestazioni in pista è poi una modifica alla presa che porta aria fresca verso i freni anteriori, che promette di farne scendere drasticamente la temperatura, a tutto vantaggio della costanza delle prestazioni in gara. 


TAGS: Lamborghini Gallardo: bandiera a scacchi