Autore:
Giulia Fermani

L’ X FACTOR DI FIAT Il Salone di Ginevra si conferma la cornice ideale per presentare non solo modelli inediti ma anche nuove interpretazioni di macchine di successo, come per esempio la Fiat 500X Black Tie. L’idea di personalizzare la recente crossover, facendole indossare un abito elegante e dando vita a una vera e propria showcar, è -neanche a dirlo - di Lapo Elkann, mentre la realizzazione in senso stretto è stata affidata agli artigiani di Garage Italia Customs.

GLI ESTERNI L’anima marcatamente sartoriale che Lapo ha voluto dare alla nuova Fiat 500X Black Tie salta subito agli occhi: la livrea, realizzata combinando la pellicola cromata alla vernice tradizionale, è impreziosita da un effetto spigato, intervallato da barre sul tetto e da maniglie in legno verniciato. Lo stesso legno è poi presente nelle modanature interne delle portiere anteriori, nella consolle centrale e nel pannello copri bagagliaio.

GLI INTERNI I dettagli che fanno apparire la showcar di Fiat come un abito di sartoria su ruote si trovano anche all'interno, dove per esempio denim e cashmere rivestono interamente i sedili. Il denim nero, poi, domina sull’ imperiale e sui montanti superiori, mentre le alette parasole, bordate in pelle nera, sono rivestite di cashmere. Per le maniglie e le plafoniere, invece, la scelta è ricaduta su un evergreen: la vernice nera opaca. Dulcis in fundo, altra illustre protagonista è l’Alcantara nera, che riveste la parte bassa dei montanti inferiori, i battitacchi e ampie zone delle portiere, oltre all'intero cruscotto e al tunnel.


TAGS: salone di ginevra 2015 crossover fiat 500x black tie lapo elkann showcar Salone di Ginevra 2015, tutte le novità