Autore:
Gilberto Milano

"DAI UN NOME ALLA JUNIOR" Per dare un nome alla sua futura piccola l'Alfa Romeo non ha trovato di meglio che lanciare un concorso on line in diversi Paesi. Una bella idea, non c'è dubbio, molto in sintonia con i tempi, molto moderna, ma non priva di rischi. Quando si lascia agli altri la decisione di dare un nome a una propria creatura male si rischia infatti l'effetto Totti, che ha chiamato Chanel l'ultimogenita perché così ha voluto il primogenito. Ma potrebbe anche andare peggio: basta una scorsa ai 12 nomi finalisti del concorso Alfa per rendersene conto.

VOTA IL TUO NOME PREFERITO C'è la probabilità concreta infatti che la futura Alfa possa chiamarsi Agea, o Enos, per non parlare di Fira o di Furiosa, o peggio ancora, di Veletta, Everso e Sparvo. Tra i finalisti anche Milo, Mod, Nevo, Solea e Ventura. Belli? Brutti? Ditelo voi, votando il vostro nome preferito nel sondaggio qui a fianco (cliccando su "Vota il nome della Junior" si apre un pop-up con l'elenco completo). Per votare c'è tempo fino al 15 novembre, solo allora sapremo come avranno votato i partecipanti di tutti i Paesi (Italia, Francia, Spagna, Regno Unito e Giappone). E come avrete votato voi. Quanto alla vettura, arriverà nel 2009 e avrà la missione di dare un brutto colpo alle vendite della Mini.

MINI KILLER La Junior sarà una piccola sportiva, due volumi, tre porte e dimensioni compatte. Costruita sulla piattaforma della Grande Punto sarà dotata di motori di alte prestazioni, sia diesel sia benzina, con il top di gamma rappresentato da turbo da 230 cv a iniezione diretta di benzina.