Autore:
Massimo Grassi

NOVITÀ DENTRO E FUORI È terminato ieri il Beetle Sunshine Tour 2016, ovvero l’evento dedicato alla Volkswagen Maggiolino e, per l’occasione, il colosso tedesco ha mostrato nuove immagini del model year 2017 dell’iconica compatta tedesca, sia in versione coupé sia con carrozzeria cabrio. Le novità sono molte e riguardano sia la carrozzeria sia l’abitacolo, con l’introduzione di nuove possibilità di personalizzazione e una nuova versione dedicata agli amanti dell’offroad leggero.

NUOVO FRONTALE Forse l’avrete notato subito, o forse no. In questo caso ve lo facciamo notare noi il nuovo disegno del paraurti frontale, tratto distintivo della VW Maggiolino 2017, assieme alla presa d’aria dalle dimensioni più generose e i gruppi ottici posteriori completamente a led. Disponibile in 3 differenti allestimenti (base, Design ed R-Design) il restyling della compatta tedesca beneficia anche dell’introduzione di nuovi cerchi in lega da 17 e 18 pollici, nuove tinte per la carrozzeria e per la capote, disponibile in 4 differenti colori: Black, Nutria Beige, Blue Jeans e Sioux Brown.

PIÙ COLORE PER L’ABITACOLO Trovate che l’interno della Volkswagen Maggiolino attuale sia troppo austero e l’avreste preferito maggiormente colorato? Da Wolfsburg arriva la soluzione, con la possibilità di avere numerosi particolari in differenti tinte, così da donare maggior brio (e maggiore possibilità di personalizzazione). Novità anche per quanto riguarda l’impianto di infotainment, disponibili in 3 varianti: Composition Colour (di serie, con monitor touch da 5”), Composition Media e Discover Media (con monitor da 6,5”), tutti compatibili con Apple CarPlay, Android Auto e MirrorLink.

VOGLIA DI CROSSOVER Una grande novità del model year 2017 della Volkswagen Maggiolino è rappresentata dall’introduzione della versione Dune (si, come la mitica Dune Buggy), ovvero la Maggiolino che strizza l’occhio al mondo delle crossover. Assetto rialzato di 10 mm, paraurti con disegno dedicato, cerchi in lega da 18”, inserti in plastica, sedili sportivi, inserti in pelle e, a richiesta, carrozzeria in tinta speciale Sandstorm Yellow.

COPPIA SPECIALE Assieme alla Dune ci saranno altri 2 allestimenti speciali: Denim ed Exclusive. Il primo si distingue per la carrozzeria in Stonewashed Blue Metallizzato abbinata alla capote che simula il tessuto jeans. Sedili sportivi con tasche e cerchi speciali da 17” completano l’opera. La Maggiolino Exclusive invece si presenta con cerchi in lega bicolore da 18”, inserti in pelle Cool Leather (in grado di non surriscaldarsi sotto i raggi solari) e battitacco in alluminio.

PIÙ SICUREZZA, STESSI MOTORI Blind Spot Monitor, il Rear Traffic Alert e il Driver Alert: sono queste le novità sotto il profilo della sicurezza che la VW Maggiolino m.y. 2017 mette in campo. A non essere toccati dal restyling sono invece i motori: sotto il cofano di coupé e cabrio infatti si trovano gli stessi TSI (da 10, 110 e 220 cv) e TDI (110 e 150 cv) della versione attuale. 


TAGS: volkswagen restyling maggiolino model year 2017 Volkswagen Maggiolino