Autore:
Andrea Rapelli

DOVE VAI SE L'ELETTRICA NON CE L'HAI? Ormai, se non hai almeno un'elettrica a listino sei out. Ecco perché dalle parti di Wolfsburg hanno pensato di elettrizzare ben due perle della gamma in un colpo solo: Volkswagen e-Golf VII e Volkswagen e-up!. La notizia è che, dopo la passerella al Salone di Francoforte 2013, le vedremo in gomma e lamiera su strada.

CE LA FACCIAMO NOI In attesa di ammirarle dal vivo, spuntano altri dettagli. Tanto per cominciare, la Volkswagen e-Golf VII e la Volkswagen e-up! montano una meccanica interamente sviluppata in casa, dalle batterie al litio ai motori. Nondimeno, vantano equipaggiamenti completi: entrambe possono contare su clima automatico con funzione di riscaldamento e ventilazione durante la sosta, navigatore satellitare, parabrezza riscaldato, luci diurne a led per la e-up! e interamente a Led per la Golf.

E-VERVE Elettriche, sì, ma con una certa verve: se la Volkswagen e-Golf VII vanta 115 cv e 270 Nm, per un'accelerazione 0-100 da 10,4 secondi e 140 km/h di velocità massima autolimitata, la Volkswagen e-up! eroga l'equivalente di 82 cv e 210 Nm. Per 130 km/h di punta e uno 0-100 da 12,4 secondi. Anche le autonomie ingolosiscono: la e-Golf VII deve ricaricare dopo 190 km, la e-up! dopo 160. In mezz'ora, comunque, le batterie di entrambe possono raggiungere l'80% di carica.


TAGS: volkswagen salone francoforte vii e-golf e-up Tutto sul Salone di Francoforte 2013