SPIRITO LIBERO Anche la Polo campagnola si rifà il trucco al Salone di Ginevra 2014. Con inediti colori di carrozzeria Honey Orange e Titanium Beige, nuovi cerchi da 17’’ e tutte le modifiche introdotte dal recente restyling (vedi correlate), la Volkswagen CrossPolo si rilancia sul mercato con motorizzazioni diesel e benzina omologate Euro 6, dalle potenze che oscillano tra i 75 e i 110 cv.

GIOCA IN DIFESA Per riconoscerla bisogna ancora abbassare lo sguardo. Protezioni sottoscocca color argento, sia all’anteriore sia al posteriore, e coperture in plastica nera rimangono i principali segni di riconoscimento, assieme alle barre sul tetto e alla scritta sulla fiancata. All'interno della Volkswagen CrossPolo 2014, poi, spiccano volante e cambio rivestiti in pelle con cuciture a contrasto, oltre ai classici sedili bicolore.

LE ALTRE Restando sempre nella gamma Polo, novità in vista anche per le altre versioni interessate dal facelift. La Polo Blue GT guadagna 10 cv nel suo 1.4 TSI, salendo a quota 150, mentre la Polo BlueMotion a benzina monta un 1.0 TSI da 95 cv che dichiara consumi da 4,1 l/100 km.


TAGS: volkswagen crosspolo 2014 Salone di Ginevra 2014: tutte le novità