Autore:
Luca Cereda

E QUATTRO... Un totem dei suv si rinnova: quelli che vedete sono i primi teaser in foto e video della Toyota Rav4 2013, certamente una delle auto più popolari nel suo segmento. Se anni addietro i suv hanno lanciato una moda, per poi esplodere, parte del merito va proprio alla Rav.

AURIS STYLE Ora siamo alla quarta generazione, quella che – questione di giorni, ormai – si appresta a debuttare al salone di Los Angeles 2012: ecco le prime immagini della Toyota Rav4 2013. Che, come già lasciavano intuire i teaser, si è evoluto in chiave sportiva, con una nuova griglia e occhi più tirati. Ma è forse il posteriore, assieme all'andamento più spiovente del tetto, la parte caratterizzante di questa quinta release: a proposito di sportività, lì spiccano lo spoiler e gruppi ottici di coda avvolgenti. 

CERCA SPAZIO Rimasta sostanzialmente identica nelle dimensioni, la Toyota Rav4 2013 si è rinnovata non solo nell’aspetto esteriore ma anche negli interni, ora più moderni come dimostra la plancia ridisegnata sulla quale spicca uno schermo touchscreen da 6.1 pollici che sui modelli americani è di serie. Oltre allo stile, però, dovrebbe essere migliorata anche l’abitabilità (sempre per cinque): le specifiche tecniche americane parlano di un bagagliaio in grado di passare da un minimo di 1087 litri di capienza a un massimo di 2075 (a sedili posteriori abbattuti). Ma trattandosi appunto di misurazioni americane, vanno prese con le pinze.

MOTORI Informazioni relative al mercato europeo si attendono anche per quel che concerne la gamma motori, la quale non dovrebbe limitarsi, come negli USA, al solo 2.5 benzina da 176 cv abbinato a un rinnovato cambio a sei marce automatico. Sia sulla variante 4x2, sia su quella 4x4 sarà di serie la funzione Sport Mode, che sveltisce la risposta si acceleratore, cambio e sterzo. Per la versione a quattro ruote motrici c’è anche il Dynamic Torque Control.


TAGS: toyota rav4 2013 salone di los angeles 2012