Autore:
Luca Cereda

PREVIEW Il celebre cavallo del west del telefilm beveva solo caffè e aveva il pelo più nero che c’è. Stesso nome, la Toyota Corolla Furia è invece una berlina a tre volumi dalla livrea aranciata, un genere di carrozzeria un po’ tramontato nel vecchio continente (soprattutto tra le auto generaliste) ma che negli USA è un classico. Per questo Toyota non molla il colpo e, con questa concept, detta le linee della Corolla che verrà.

UN PIZZICO DI CARBONIO Lo schema a tre volumi, per la verità, è qui reinterpretato in chiave sportiveggiante, con una carrozzeria più slanciata, parabrezza inclinato e plus da segmento superiore come la fanaleria a LED. Vedremo quanto di questo sopravvivrà alla dura legge della produzione in serie. Di sicuro scordiamoci di rivedere tutti quegli inserti in fibra di carbonio con cui la Toyota Corolla Furia Concept si è agghindata per meglio figurare sul palcoscenico del NAIAS 2013.

IN LUNGO E IN LARGO Lunga 462 cm, larga 180ì e alta 142 cm, la futura corolla ha un passo abbastanza lungo: 270 cm. E a conferirle ulteriore prestanza ci pensano i cerchi da 19’’ in alluminio montati per l’occasione. Nessuna notizia, invece, su quello che potrebbe giacere sotto il cofano. Possibile che Toyota non abbia, per il momento, nulla di inedito da proporre nella gamma di cuori riservati a questo modello.


TAGS: toyota furia concept Salone di Detroit 2013: tutte le big