Autore:
Giulia Fermani

WIND OF CHANGE Toyota porta una ventata di novità nella gamma Aygo… e lo fa letteralmente, visto che da oggi alle versioni x-cool, x-play, x-cite ed x-clusive si aggiunge la x-wave, con il tetto apribile elettricamente. La nuova Aygo cabrio sarà disponibile da metà febbraio. Vediamo cosa ha di diverso la rispetto alle sorelle la nuova arrivata in Casa Toyota.

 CAR FOR FUN La nuova Aygo cabrio non tradisce il consueto design “J-Playful” (che indica una linea orientata al divertimento) proponendosi come un’auto divertente da guidare e da fare propria, grazie alle numerose possibilità di personalizzazione sia degli interni che degli esterni. Ma veniamo alle novità che differenziano la x-wave dalla versione x-play: ci sono innanzitutto il tetto in tela Black apribile elettricamente, i cerchi in lega da 15” e i fari fendinebbia (pacchetto x-style). Si segnalano poi l’estensione della “X” frontale in “Piano Black” (pacchetto x-tension), l’allestimento interno bi-color (pacchetto x-custom) e gli interni in pelle e tessuto “Black Wave”.

QUANTO MI COSTA Il prezzo di listino per questo allestimento parte da 14.050 euro, vale a dire 1.450 euro in più rispetto alla versione di riferimento x-play. Non molto, se si considera che normalmente solo il tetto apribile aumenta di almeno mille euro il gap tra le auto nella stessa gamma. È  stato poi esteso a questa nuova versione il programma Toyota “Pay per Drive”, che permette di guidare Aygo a partire da 100 euro al mese, decidendo, a fine finanziamento, se acquistare l’auto, sostituirla o restituirla.

PERSONALIZZAZIONI La nuova Toyota Aygo Cabrio sarà disponibile in tre colori, oltre al Fire Red di serie: il Cool White, il Satin Silver e l’Anthracite Grey. In occasione del lancio del nuovo modello, Toyota ha messo in promozione a 150 euro il pacchetto x-black, che prevede i retrovisori esterni “Midnight black” e le rifiniture laterali black.


TAGS: toyota aygo cabrio