Autore:
Andrea Rapelli

ASPETTANDO ESSEN Per gli appassionati di tuning il prossimo appuntamento più importante in agenda è senza dubbio il Salone di Essen, Germania, che si terrà dall'1 al 9 dicembre. Proprio in questa occasione, farà il suo debutto in società la Techart Porsche Boxster 2013, rivista e personalizzata dal preparatore tedesco.

CESELLATURE La Techart Porsche Boxster 2013 beneficia, tanto per cominciare, di un kit estetico dedicato. Che, per fortuna, sembra poco invasivo: oltre ad uno splitter anteriore pronunciato e a diverse calotte per gli specchi, è stato aggiunto un alettone posteriore fisso ed è stato rivisto il fascione nella parte bassa. Non mancano due tipi di cerchi in lega (Formula Light e Formula III) forgiati in alluminio, che pesano il 40% in meno rispetto alle ruote Porsche.

PUNTA SUL ROSSO Gli interni della Techart Porsche Boxster 2013 vedono lo stemma del tuner tedesco sul volante e tutta una serie di elementi pittati in rosso vivo: il contagiri al centro del quadro strumenti, inserti in plancia e sul tunnel centrale, pannelli porta, cinture di sicurezza... Per un insieme tutto sommato non accecante.

PIU' VERVE Anche se il motore non guadagna un cv, a migliorare è la voce: la Techart Porsche Boxster 2013 ha infatti un sistema di scarico specifico, con apposita valvola per modificare il tono a piacimento. Last but not least, l'assetto viene ribassato con molle e ammortizzatori dedicati.


TAGS: techart porsche boxster 2013