Autore:
Giulio Scrinzi

DALLE DUE ALLE QUATTRO RUOTE Qualsiasi pilota ha bisogno di una vettura normale per spostarsi al meglio in città, ma quello che ha scelto Andrea Iannone è qualcosa di veramente speciale. Abituato a guidare la sua GSX-RR sui circuiti di tutto il mondo, il 28enne di Vasto ha voluto puntare su una macchina in grado di regalargli la libertà su strada, ma anche capace di accompagnarlo su qualsiasi terreno con prestazioni eccezionali. La sua scelta? Una Suzuki Vitara XT in edizione limitata a 100 esemplari, equipaggiata con il potente 1.4 Boosterjet da 140 CV e tecnologia 4WD Allgrip.

PRONTA A TUTTO Una vettura veramente pronta a qualsiasi sfida la Suzuki Vitara XT, che è sviluppata sulla base dell’allestimento S, il quale propone i già specificati 1.4 Boosterjet da 140 CV e la trazione integrale 4WD Allgrip Select. Un sistema in grado di affrontare qualsiasi condizione, garantendo al guidatore ben quattro modalità di funzionamento a seconda del terreno da affrontare: Auto, Sport, Snow e Lock. La serie speciale scelta da Andrea Iannone, inoltre, è dotata di cerchi in lega da 17’’ nero lucido, griglia anteriore sportiva, sistemi di sicurezza attiva di ultima generazione (Radar Brake Support, Adaptive Cruise Control e Rear Camera), fari anabbaglianti a LED, navigatore con mappe 3D, Bluetooth ® , sedili riscaldabili in pelle e microfibra con cuciture rosse, passaruota maggiorati e sticker con motivo “giraffa” sul profilo laterale. I prezzi ? 28.900 euro per la versione con cambio manuale e 30.400 euro per quella con cambio automatico.


TAGS: suzuki vitara suzuki andrea iannone andrea iannone suzuki suzuki vitara xt suzuki 2018 andrea iannone 2018 andrea iannone suzuki vitara andrea iannone suzuki vitara xt andrea iannone motor show bologna