Autore:
Paolo Sardi

DESTINI DIVERSI Separate dalla nascita. Questo è il destino che aspetta le due gemelline nate in terra di Ungheria dalla tresca tra Fiat e Suzuki, a margine del matrimonio d'interessi tra il Gruppo torinese e la General Motors. Da una parte la Sedici, che a giorni farà il suo debutto in società al Motor Show di Bologna. Dall'altra la SX4 con passaporto nipponico, che non ruberà la scena alla sorella, restando nell'ombra fino al prossimo Salone di Ginevra, in programma ai primi di marzo.

GOCCE D'ACQUA

Più che nell'ombra, sarebbe meglio dire nella penombra, visto che le immagini ufficiali della Suzuki sono già in circolazione. D'altronde, quando mai si è visto un parto gemellare con quattro mesi di tempo tra la nascita della prima e della seconda sorella?! Gemelle, dicevamo, e anche omozigote: in pratica due gocce d'acqua. A distinguere la SX4 dalla Sedici sono più che altro il paraurti e la calandra, con la mascherina ben distinta dalla presa d'aria inferiore.

PIU' SCELTA

Da questo punto di vista occorre però fare un distinguo, poiché la Suzuki pare abbia in canna non una ma due versioni della SX4, la Urban e la Outdoor. Se quest'ultima impiega le ampie corazze sottoporta già viste nelle immagini Fiat, la prima ne fa a meno e le rimpiazza con un più sobrio listello nero quasi a centro porta. Una scelta dettata da una minor vocazione all'avventura, che si riflette pure sul fronte trasmissione. La Urban si annuncia infatti a trazione anteriore, mentre la Outdoor offre al pilota la possibilità di scegliere tra la trazione anteriore, quella integrale permanente e quella integrale part-time, con il differenziale centrale bloccato. In questo caso la coppia distribuita è con rapporto fisso 50:50 tra le ruote anteriori e quelle posteriori.

TRE PER DUE

Tre le motorizzazioni previste per la SX4, due delle quali identiche a quelle proposte sulla Sedici. Si tratta di un 1.600 a benzina da 107 cv e 145 Nm e di un 1.900 turbodiesel da 120 cv e 280 Nm, cui si affianca un "piccolo" 1.500 da 99 cv e 133 Nm. Qualcosa di definitivo e di preciso sui prezzi e sulle possibili combinazioni tra motori e allestimenti saprà solo attorno all'epoca del lancio.

TAGS: suzuki sx4