Autore:
Luca Cereda

OVER 40 Ridisegnare un superclassico non è mai facile, tanto più se si tratta di un fuoristrada. Ma gli anni passano per tutti e, prima o poi, ricorrere al visagista diventa indispensabile. La Suzuki Jimny, 42 primavere sulle spalle, non fa eccezione. Queste sono le prime immagini del suo recente face lift, atteso a breve sul mercato. Come e quando la Suzuki Jimny 2013 sarà disponibile nelle concessionarie europee, invece, al momento non si sa ancora.

MICIO-MACHO Se gli occhi con cui ci guarda sostanzialmente rimangono gli stessi, a metà strada tra quelli di un robot e quelli del secchione della classe, lo sguardo della Suzuki Jimny 2013 si fa ora più macho. Merito del nuovo paraurti, dalla mascella sporgente e la presa d’aria centrale più sportiva, ma anche della griglia leggermente ridisegnata. Altri cambiamenti interessano le luci fendinebbia, portate in posizione rialzata, e in misura minore il paraurti posteriore, con più parti verniciate e meno plastica a vista.

I SOLITI INTERNI? In generale la Suzuki Jimny 2013 guadagna, con questo restyling, un look più moderno, senza però tradire le linee originali. Lo stesso sarebbe bello poter dire degli interni ma, stando alle immagini a disposizione, l’avvento del restyling sembra non aver lasciato traccia. Tuttavia, trattandosi di foto ufficiali “fuggite” dal quartier generale giapponese e poi finite nella rete, sospendiamo il giudizio sino alle prime comunicazioni ufficiali relative agli allestimenti. A quel punto può darsi che escano news anche per quanto riguarda la gamma motori.


TAGS: suzuki jimny 2013