Autore:
Andrea Rapelli

GIU' DAL MONCENISIO L'atelier di Alfredo Stola non perde mai l'occasione di personalizzare una Porsche: per dare continuità al loro vecchio progetto RK ecco che arriva la Studiotorino Moncenisio, in omaggio alla gara in salita più vecchia del mondo (Susa-Moncenisio). Sotto le pieghe della carrozzeria, la Porsche Cayman S.

IN MEMORIA Dedicata al padre di Alfredo, Francesco Stola, la Studiotorino Moncenisio condivide con la Cayman S base meccanica e telaio: a cambiare è la carrozzeria, rivista dall'architetto Daniele Gaglione. Che ha usato minigonne piuttosto pesanti sulle fiancate, rivisto la parte vicino al lunotto e utilizzato un azzurro intenso, che richiama le acque cristalline del lago in cima al Moncenisio. Non mancano bocchettone benzina spostato sul cofano anteriore e cerchi in lega da 20” specifici, calzati con speciali Pirelli Pzero

MODIFICATEVELA Se la Studiotorino Moncenisio vi ha stregato, sappiate che potete trasformare così anche la vostra Cayman S. L'importante è che abbiate da mettere sul piatto almeno 145.000 euro (Iva esclusa) oltre al costo dell'auto. Senza dimenticare gli eventuali optional fuori catalogo, da scegliere direttamente con l'azienda. Meglio però fare in fretta: ne faranno solo 19 esemplari, tutti numerati.