Autore:
Marco Rocca

ZITTI ZITTI Che le foto siano state volutamente diffuse dalla stessa Smart o rubate da qualche fotografo abilmente nascosto tra i cespugli, ora sappiamo con certezza che a breve (o per lo meno si spera) vedremo la variante pepata della Fortwo firmata da Brabus. Per il momento ancora buio pesto circa i dati tecnici. Quello che possiamo valutare, guardando le immagini, sono le modifiche estetiche. Il nuovo pacchetto aerodinamico, specifico di questo modello, ha come elemento distintivo un differente paraurti, che include inedite appendici aerodinamiche. Stesso discorso anche per il posteriore, caratterizzato da un fascione paracolpi dedicato, dal quale sbucano due terminali di scarico. I cerchi ovviamente non sono quelli definitivi che, con tutta probabilità, riprenderenno il classico motivo del tuner tedesco. 

SOTTO IL COFANO Già che ho sollevato l’argomento, facciamo il punto sul motore. Come detto, non si conoscono i dati ufficiali ma voci di corridoio dicono che, dopo la preparazione, la piccola Fortwo possa raggiungere la potenza massima di 120-130 cavalli. Non è ancora del tutto chiaro se a fornire tanta cavalleria sarà il bicilindrico da 900 centimetri cubi oppure un 1.2 sovralimentato. Attesa per aprile dell’anno prossimo, con molta probabilità sarà proposta anche in versione a quattro porte Forfour


TAGS: foto spy smart fortwo brabus