Eccola allora la nuova generazione Smart, quella lunga, con cinque porte e quattro posti. Sembrava che dovesse debuttare al Salone di Ginevra, invece se ne parlerà a fine settembre, al Salone di Francoforte. Per guidarla si dovrà attendere qualche altro mese, fino alla prossima primavera.

ForFour è lunga 375 centimetri e mantiene la formula della capostipite, cellula Tridion e colorazione bicolore. Nelle prime foto, con la cellula nera e le plastiche chiare, sembra un panda, malgrado il frontale sia molto aggressivo e puntuto come l’ogiva di un missile, con quattro fari tondi e due prese d’aria quasi corsaiole.

In coda le luci tonde come palline di gelato sono piazzate in alto, a lato del lunotto sul montante posteriore. Stile a parte, non si capisce cosa avrà di smart più delle concorrenti di pari lunghezza.

Nei comunicati si parla di interni innovativi e su questo Smart è in genere piuttosto Smart. Ci si aspettano quindi soluzioni originali in fatto di spazio e funzionalità dell'abitacolo. Ci si attende un'altra Smart furba insomma, nonostante le dimensioni compatte. Staremo a vedere. I primi commenti relativi al bozzetto però non sono stati molto teneri…