Autore:
Paolo Sardi

NON C'E' DUE SENZA TRE A brevissima distanza dal debutto in società della Smart fortwo e anticpando di poco l'arrivo nelle concessionarie della variante a quattro porte forfour, i riflettori tornano di nuovo a puntare verso le due sorelline tedesche. A fare notizia è ora l'ingresso in gamma di un terzo motore, che si va ad affiancare ai due tre cilindri provati in occasione del lancio stampa internazionale, il 900 turbo da 90 cv e il mille aspirato da 71 cv (vedi articoli correlati).

BEATA GIOVENTU' La new entry è di quelle molto importanti: si tratta infatti della versione da 45 kW (o 61 cv che dir si voglia) del mille di cui sopra, che, con la sua potenza ridotta, diventa così appetibile anche per i neopatentati. La coppia massima è di 91 Nm a 2.850 giri mentre i consumi medi dichiarati sono di 4,5 e 4,7 l/100 km rispettivamente per le fortwo e la forfour. Per entrambe la velocità massima è di 151 km/h mentre la due porte è sensibilmente più rapida in accelerazione: 15,6 secondi contro 16,7 nel classico 0-100. Le prime consegne della Smart da 45 kW sono previste per gennaio del 2015.