Autore:
Andrea Rapelli

PROVE DI SPORT Non ha fatto in tempo ad apparire al Salone di Parigi che è già diventata cattiva: ecco qualche scatto rubato da gmotors.co.uk di uno dei primi esemplari di Seat Leon Cupra 2013, che si mostra senza veli, in veste praticamente definitiva.

MARCHIO STRANO Il marchietto FR sulla calandra, stando alle indiscrezioni che circolano in rete, non deve trarre in inganno: le foto ritraggono proprio quella che sarà la Seat Leon Cupra 2013, in tutto il suo splendore. Rispetto alla sorellina tutta casa e chiesa, la Cupra conquista paraurti incattiviti e frastagliati da generose prese d'aria, nonché ciclopici cerchi in lega e un assetto super ribassato. I due diversi tipi di scarico che fanno capolino dal fascione posteriore indicano lo stadio di progetto di questa Cupra, ancora suscettibile di cambiamenti.

CUORE A QUATTRO ANELLI Certezze, infatti, non ce ne sono nemmeno nella meccanica: secondo voci di corridoio, la Seat Leon Cupra 2013 dovrebbe montare il propulsore dell'Audi S3 prossima ventura, un filo depotenziato (intorno ai 280 CV) e, probabilmente, con la sola trazione sulle ruote davanti. Il tutto condito con il pianale modulare MQB, che permetterà un certo risparmio in termini di peso.


TAGS: seat anteprima leon 2013 cupra