Autore:
Simone Dellisanti

CERCASI CUPIDO La Maserati Levante non ha ancora fatto breccia nei cuori dei fan del Tridente e le vendite stanno andando a rilento tanto che hanno causato una drastica riduzione della produzione del SUV di lusso, per i prossimi mesi.

TROVASI FERRARI Nella sua forma attuale, il SUV Maserati Levante è alimentato da un V6 twin-turbo che genera 430 cavalli. Non pochi puledri da corsa dunque, ma in Maserati hanno deciso di dare una bella rinnovata al propulsore che abita sotta al cofano per dargli un po' più di brio. Il risultato? Un nuovo motore V8 twin-turbo di origine Ferrari, lo stesso che possiamo trovare nella Maserati Quattroporte GTS.

ANCORA PIU' CAVALLI Nella berlina Maserati, il motore di Maranello produce 523 cavalli e 524nm di coppia, ma la Levante GTS potrebbe essere dotata di un motore ancora più potente, un'arma in più per combattere sul mercato la Porsche Cayenne Turbo.

FOTO SPIA Nelle foto intercettate da CarBuzz, la Maserati con il motore Ferrari porta in dote un paraurti anteriore con delle prese d'aria maggiorate, utili per raffreddare il propulsore. Senza contare l'aspetto estetico più sportivo grazie al pacchetto GTS, con le sospensioni abbassate e più rigide, per rendere il SUV agile nelle curve e, infine, i dischi dei freni e i cerchi maggiorati.

UNVEILING Maserati dovrebbe svelare la sua Levante GTS al Salone di Ginevra 2018, in programma nel mese di marzo. Sarà la mossa giusta per dare una spinta alle vendite del SUV di lusso di Casa Maserati? Non resta che monitorare la situazione.


TAGS: maserati Maserati Levante maserati levante gts novità auto 2018 salone di ginevra 2018 novità salone di ginevra 2018 ginevra 2018 maserati salone di ginevra 2018