Autore:
Lorenzo Centenari

ITALIAN TASTE Quando l'occhio vuole la sua parte, e anche la propria sete di connettività va a tutti i costi assecondata. Pur escludendo anteprime di volume, al Salone di Ginevra 2018 il marchio Fiat mostra pur sempre i propri progressi in chiave stilistica e tecnologica. Gli allestimenti trasversali S-Design e Mirror sono pacchetti ricercati e di ottimo gusto, esercizi di arte e ingegneria che all'esigente pubblico locale non passeranno inosservati.

124 S-DESIGN Debutta in prima assoluta Fiat 124 Spider S-Design, serie speciale che della roadster torinese esalta l'indole sportiva. Basata sull'allestimento Lusso, la 124 S-Design si arricchisce di ulteriori accessori Mopar come roll-barmontante anteriore e calotte specchietti retrovisori in colorazione brunita. Completano il quadro i cerchi in lega leggera da 17 pollici dal design specifico, il badge tricolore sul posteriore e la banda adesiva rossa sul fianco. 

500 MIRROR A Ginevra, l'esposizione Fiat si completa dunque anche delle edizioni Mirror di 500, 500L e 500X. Stavolta, il focus cade sulla tecnologia digitale: salgono a bordo radio Uconnect con display HD Live touchscreen ad alta risoluzione da 7 pollici, l'integrazione col protocollo Apple CarPlay e la compatibilità con Android Auto. Per guidare 500, e al tempo stesso sentirsi connessi come nello studio di casa.

FIAT 500 COLLEZIONE Fiat 500 Collezione è invece un'edizione speciale della 500 che strizza l'occhio al mondo fashion e che Fiat espone al suo stand al Salone di Ginevra 2018. Disponibile sia berlina sia Cabrio, la nuova 500 gioca su colori e materiali, ma anche sui cerchi in lega da 16 pollici di serie, su dettagli cromati, livree bicolore e un logo dedicato. Sarà ordinabile da marzo.


TAGS: fiat 500 mirror fiat 500X mirror fiat 500L mirror ginevra 2018 Fiat Ginevra 2018 Novità Fiat Ginevra 2018 Stand Fiat Ginevra 2018 Anteprime Fiat Ginevra 2018 Fiat 124 Spider S-Design Fiat Tipo 5 porte S-Design Fiat 500X S-Design