Autore:
Fabio Cormio

Ricorda un gran numero di modelli famosi, la 9x, attuali e del passato. Ma non somiglia a nessuno. Vista di profilo è l’auto dalle linee più pulite che si possa immaginare, di muso sembra quasi nascondersi dietro le griglie e le prese d’aria, mentre da dietro è una futuristica camionetta blindata. Insomma, è un contenitore di idee, da fuori lo si intuisce, ma per capirlo bisogna entrarci. Con questa concept la Saab dice autorevolmente la sua in quanto a trasformismo e scocche modulari, che sono la tendenza del 2001. Con la differenza che mentre gli altri produttori applicano tali concetti prevalentemente alle monovolume, la Casa svedese si dà da fare con ciò che da sempre le riesce meglio, ossia le berline sportive.

La 9x in pratica è dotata di un tetto panoramico in vetro, che può essere aperto con molte configurazioni differenti o rimosso, mentre il posteriore si apre automaticamente "a cassetto": in questo modo, la tigre si ammansisce fino ad assumere i tratti di una station, di un fuoristrada e di un (ormai immancabile, questa soluzione) pick-up.

All’interno, strumentazione e comandi hanno forme futuristiche, ma sono pochi ed essenziali. Almeno quelli a portata di mano del guidatore: infatti la nuova filosofia del marchio, allo scopo di aumentare la sicurezza di marcia, vuole che chi guida abbia sotto mano solo lo stretto indispensabile. Ma siccome siamo nell’anno dell’Odissea Nello Spazio si peccherebbe di grave anacronismo lasciando da parte l’alta tecnologia, l’asso della manica sta in una rotella.

Proprio così: sul tunnel centrale è posizionata una manopola circolare che è un selettore multifunzione, e permette di agire sul navigatore, sul computer di bordo e sulla miriade di diavolerie elettroniche presenti sulla 9x.

Pare chiaro che, se venisse commercializzata (e probabilmente lo sarà, visto l’interesse riscontrato a Francoforte), l’attuale concept si porrebbe al vertice della gamma Saab, come dimostrano anche i dati tecnici: sotto il cofano la 9x monta infatti un 3000 V6 da 300 cavalli, capace di 410 Nm di coppia massima. La velocità massima, limitata elettronicamente, è di 250 Km/h.


TAGS: saab 9x SAAB dichiara fallimento