TOCCO D’ARTE Come icone del lusso e del potere tendono ad essere conservatrici, ma ogni tanto anche le Rolls Royce si danno una rinfrescata. E al salone di Parigi lo dimostrano con queste inedite versioni Art Deco della Ghost e della Phantom, che sfoggeranno inedite verniciature e personalizzazioni degli interni.

PUFFO E FONDENTE Chi si aspettava qualcosa di più succoso, con cambiamenti estesi anche alla meccanica, rimarrà deluso: su queste Rolls Royce non si muove un bullone, il rinnovamento è tutta questione di look. E di accessori, ovviamente. Così, mentre la Ghost si veste di blu e sellerie chiare, e la Phantom Drophead addirittura d'azzurro puffo, la Phantom Art Deco punta invece su un look total black spezzato solamente da insolite finiture sportive di un verde quasi fluo. Ulteriori dettagli verranno svelati in sede di presentazione, ma la “ciccia” è praticamente tutta qui.