Autore:
Luca Cereda

C'E' CHI DICE NO... E CHI NO Nemmeno il sangue blu è immune ali istinti terreni: comodità, praticità, voglia di seguire le mode. A dire NO ai suv rimane giusto la Ferrari, ora che ha fatto capolino anche anche la Rolls-Royce Cullinan, prima sport utility della blasonata casa britannica, attesa su strada per l'anno 2018.

STILE PHANTOM Quelle che vedete sono le prime immagini ufficiali: non del muletto (un goffo collage su base Phantom che forse avrete visto da qualche parte su internet) ma della Rolls-Royce Cullinan nella sua forma compiuta, purtroppo ancora nascosta dai camuffamenti di rito. Si intravedono comunque le stesse linee squadrate della Phantom ed è lecito – anche se non confermato - presumere che sotto il cofano, insolitamente corto per una Rolls, batta lo stesso V12 da 6.8 litri. Con un tuning rivisto, ovviamente.

TRAZIONE INTEGRALE Le foto sono accompagnate da qualche informazione. E' confermato, ad esempio, che la Rolls-Royce Cullinan sarà la prima in 110 anni storia del marchio ad adottare la trazione integrale, basata su una piattaforma in alluminio di nuova costruzione. A fianco al nome, invece, compare l'attributo Project: segno non solo che la Cullinan è ancora un prototipo, ma anche che potrebbe non mantenere questa denominazione. Curioso, infine, che in un comunicato di venti righe sulla Cullinan la casa britannica non usi mai il termine 'suv', preferendo parlare di ‘all-terrain, high-sided vehicle’. Noblesse oblige.


TAGS: suv suv di lusso rolls royce cullinan rolls royce suv