Autore:
Paolo Sardi

LA MACCHINA DEL TEMPO Mentre in Europa gli appassionati fremono per l'arrivo della nuova Ford Mustang, negli Stati Uniti la Revology Cars si appresta a lanciare quella che viene definita la prima replica della Mustang originale. Presentata al Concours d'Elegance di Amelia Island, la Revology Mustang Replica segue fedelmente le linee del passato ma è stata riprogettata ex novo e, grazie a diverse centinaia di upgrade studiati in anni di sviluppo, si presenta più comoda, sicura, ecologica, affidabile e piacevole da guidare della progenitrice.

SU MISURA Materiali e tecnologia sono infatti quelli dei giorni nostri, con sospensioni moderne, quattro freni a disco, servosterzo, doppia presa USB e chiave elettronica, giusto per fare qualche esempio. Quanto al motore, sotto il cofano trova spazio un V8 5.0 che - a scelta del cliente - può essere abbinato a un cambio manuale o a uno automatico. Due le varianti a catalogo, convertible e Fastback, con prezzi che partono da 119.500 dollari, pari a poco meno di 113.000 euro, e con infinite possibilità di personalizzazione.