Autore:
Andrea Rapelli

CI SIAMO QUASI Mancano solo 8 giorni: poi, dopo l'ingresso ufficiale in società al Salone di Buenos Aires, anche la Casa della Losanga avrà il suo pick-up. Il Renault Oroch - questo il suo nome - si butterà quindi in un segmento che vale, per dirvi un numero, più di 900.000 veicoli venduti (nelle Americhe) ogni anno. 

PRIMI TEASER Non ci si può ancora sbilanciare molto sull'estetica, perché il Renault Oroch vive in una manciata di teaser e immagini: oltre a vederne la (robusta) silhouette e la cabina doppia, si sa che la parte tecnica arriva dalla Dacia Duster, con la quale l'Oroch condivide pure i tratti della mascherina frontale. Per robustezza - e attenzione al risparmio - a tutta prova. Probabilmente, in un futuro molto prossimo, anche sulle strade europee.


TAGS: renault oroch pick-up