Autore:
Paolo Sardi

TALE E QUALE Stavolta gli appassionati della rubrica “Aguzzate la vista!” de La Settimana Enigmistica si possono mettere il cuore in pace. Anche per il loro occhio di lince è infatti impossibile distinguere la Range Rover Sport MY 2013 che arriva nelle concessionarie in questi giorni dall’edizione 2012 che va a sostituire. Non si segnala infatti alcuna modifica estetica alla carrozzeria e pure l’abitacolo ripropone pari pari le forme note.

CI HAN DATO UN TAGLIO Dove stanno la novità, allora? Presto detto: più che altro sotto il cofano. L’ultima variante del turbodiesel 3.0 da 211 cv è infatti ordinabile ora anche in abbinamento agli allestimenti SE e HSE, per la gioia di chi non soffre di pruriti al piede destro e ama invece gli ambienti raffinati. La versione più potente vede invece la cavalleria scendere da 255 a 249 cv, differenza che non si sente su strada ma che permette a questa Range Rover Sport MY 2013 di scendere sotto il limite oltre il quale scatterebbe la tassa per i beni di lusso.

TECHNICOLOR Per il resto si segnala l’ampliamento della tavolozza colori con l’ingresso in listino di cinque nuove tinte metallizzate (Havana, Barolo Black, Barossa, Causeway Grey e Mariana) e l’arrivo di diversi schemi cromatici per l’interno, con inedite finiture in legno e in carbonio. Quanto al fronte infotainment, la Range Rover Sport 2013 non si mancare nulla, con l’impianto High Ice Harman Kardon con 11 altoparlanti e 380W a fare da antipasto e il sisteme Logic da 17 casse e 825W come pezzo forte nel catalogo accessori. Degno di nota, poi, tra gli optional, il navigatore con touchscreen dotato anche della funzione Dual View, per permettere al pilota e al suo secondo di guardare contemporaneamente due cose diverse sullo schermo. La Range Rover Sport MY 2013 viene venduta esattamente agli stessi prezzi dell’edizione uscente, con la sola eccezioni delle versioni Supercharged da 510 cv. Con il nuovo model year per loro diventano infatti standard componenti Brembo per l’impianto frenante che fanno lievitare il conto di 323 euro.


TAGS: rover sport range anteprima