DAL LIECHTENSTEIN A GINEVRA Il cuore del progetto sta tutto nel minuscolo Stato del Liechtenstein ma, a capo dello sviluppo della QUANT e-Sportlimousine c'è nientepopodimeno che un tecnico italiano, Nunzio La Vecchia. Il debutto in società è avvenuto all'ultimo Salone di Ginevra.

NANOFLOWCELL La QUANT e-Sportlimousine – una 4 posti ad emissioni zero lunga 5,25 metri – utilizza una rivoluzionaria tecnologia denominata nanoFLOWCELL: un nuovo modo di concepire l'immagazzinamento d'energia elettrica o, in parole povere, il pacco batterie. Per, si vocifera, nuovi orizzonti in fatto di autonomia: si parla di un range di 600 km con una singola caricaQuesta avveniristica limo si è presentata a Ginevra con una vistosa livrea Cristal Lake Blue, cerchi da 22'' e le portiere ad ali di gabbiano. Tra le caratteristiche più interessanti anche la consolle centrale che va da porta a porta, con uno schermo di dimensioni extralarge.


TAGS: Salone di Ginevra 2014: tutte le novità