Autore:
Massimo Grassi

ELETTRIFICAZIONE UBER ALLES Che il gruppo Volkswagen stia puntando sempre più all’elettrico lo sanno ormai anche i sassi e il piano industriale Transform 2025+ rappresenta per il colosso tedesco un passo fondamentale verso il futuro. Passo che comprenderà anche la produzione in serie della Porsche Mission E, ovvero la berlina elettrica di Zuffenhausen presentata al Salone di Francoforte 2015. Un’auto che entrerà in competizione con Tesla Model S e nella quale il gruppo crede molto.

LAVORO E NUMERI Secondo quanto detto da Oliver Blume (CEO della Cavallina) al settimanale tedesco Automobilwoche l’entrata in produzione della Porsche Mission E creerà almeno 1.400 nuovi posti di lavoro tra designer, ingegneri e altre figure professionali. Crescita di uomini che sarà sostenuta da, sperano a Zuffenhausen, un buon numero di vendite. Secondo le aspettative infatti Porsche venderà 20.000 Mission E all’anno a partire dal 2019, quando la berlina/coupé elettrica verrà lanciata sul mercato.

 


TAGS: porsche concept auto elettriche Porsche Mission E