Autore:
Massimo Grassi

NON C’È 2 SENZA TRE Dopo 2008 e 3008 ora tocca alla Peugeot 5008 rifarsi il look, in maniera decisamente marcata e con l’ormai immancabile virata verso l’universo delle suv. La vedremo dal vivo al prossimo Salone di Parigi. Addio quindi allo stile da monovolume vera e propria, della vecchia generazione viene mantenuta una sola caratteristica: i 7 posti.

UNA RAZZA, UNA FACCIA Capitolo family feeling: c’è tutto quello che ci deve essere. Il disegno di mascherina e gruppi ottici è quello delle sorelle minori, così come l’andamento della fiancata. A distinguere la Peugeot 5008 dalle altre crossover/suv del Leone ci pensa il portellone verticale che forse la appesantisce un po’, ma utile per dare accesso al grosso bagagliaio da 780 litri (quando ci sono 5 passeggeri a bordo). Non vi ho detto delle dimensioni esterne, rimedio subito: 4,64 metri di lunghezza (+19 cm rispetto alla 3008), altezza di 1,64 e passo di 2,84. Il dato relativo alla larghezza non è stato ancora comunicato.

I-COCKPIT: PRESENTE Osservando la plancia sembrerebbe di trovarsi all’interno di una 3008. Il motivo è presto detto: anche la Peugeot 5008 adotta la nuova generazione dell’i-Cockpit che mantiene il volante dal diametro particolarmente ridotto e design altamente tecnologico. La console centrale è pulita e sovrastata dal monitor touch (capacitivo) da 8” mentre davanti al guidatore si trova uno schermo da 12,3” che prende il posto della classica strumentazione analogica.

PER TUTTI I GUSTI La Peugeot 5008 arriverà nelle concessionarie nella primavera del 2017 in 5 livelli di allestimento, comprese le versioni dall’indole sportiva GT Line e GT. Come optional si potranno avere l’e-Kick, un monopattino elettrico, o l’e-Bike, una bici elettrica e pieghevole.

A TUTTA TECNOLOGIA Snocciolo un po’ di nomi: Hill Assist Descent Control (HADC), Active Safety Brake, Distance Alert, Active Lane Departure Warning, Driver Attention Alert, High Beam Assist, Speed Limit Detection, Adaptive Cruise Control con funzione Stop (nelle versioni con cambio automatico), Active Blind Corner Assist, Park Assist e Visiopark. Una pletora di inglesismi che indicano i numerosi sistemi di assistenza alla guida a disposizione della Peugeot 5008.

 

 


TAGS: peugeot suv peugeot 5008 salone di parigi 2016