Autore:
Luca Cereda

CAMBIO D’IMMAGINE Con quel look a metà strada tra una station wagon e una crossover, la Peugeot 2008 si è ritagliata un posto tutto suo in un segmento quanto mai affollato. Adesso l’anima più sportiva, quella crossover, per capirci, ha preso il sopravvento con il restyling che debutta in anteprima al Salone di Ginevra 2016.

IL RESTYLING La Nuova Peugeot 2008 ha un look più deciso e d’impatto. Merito soprattutto della nuova mascherina puntinata, di inedite plastiche che proteggono la parte bassa della carrozzeria, e di un lato-b che ringiovanisce di colpo con luci ad effetto 3D e uno spoilerino sul posteriore. Insieme al restyling anche un ricambio del guardaroba: la 2008, adesso, veste anche Rosso Ultimate (vedi cover) ed Emerald Chrystal.

GT LINE Il listino, poi, si allunga di un gradino. Agli allestimenti Access, Active e Allure si aggiunge la Nuova Peugeot 2008 GT Line, più sportiveggiante con cerchi da 17’’, cromature, finiture in nero lucido, pedaliera in alluminio, strumentazione retroilluminata di rosso e finiture in pelle. Quanto agli interni, la nuova 2008 cambia meno rispetto a fuori. Ma aggiorna la compatibilità del Mirror Screen (Mirror Link ed Apple CarPlay) e nell’elettronica di bordo accoglie l’Active City Brake.

MOTORI Tutta Euro 6, infine, la gamma motori. A cominciare dal tre cilindri benzina 1.2 Puretech da 82, 110 (anche con cambio automatico EAT6) e 130 cv, per poi passare ai diesel 1.6 BlueHDi da 75, 100 e 120 cv (con cambio manuale a cinque o sei marce).  


TAGS: peugeot suv crossover salone di ginevra peugeot 2008 novità auto salone di ginevra 2016 novità auto 2016 novità salone di ginevra 2016 nuova peugeot 2008 peugeot 2008 2016