Autore:
Giulia Fermani

NUOVI DIESEL TOP DI GAMMA E ALLESTIMENTO PREMIUM A pochi mesi dal debutto, in anteprima mondiale, al Salone di Francoforte del nuovo suv Opel Grandland X la Casa amplia la gamma delle motorizzazioni con un diesel 2.0 litri top di gamma da 177 cv. Il nuovo motore turbo diesel, abbinato alla nuova trasmissione automatica a otto velocità, equipaggerà il nuovo allestimento premium Ultimate.

LO STILE Costruita sullo stesso pianale della cugina Peugeot 3008, la nuova Opel Grandland X è ora disponibile in allestimento Ultimate che offre, di serie, cerchi in lega BiColor da 19 pollici, barre longitudinali sul tetto color silver e finitura diamond black su tetto e coprispecchietti retrovisori esterni. Completano il pacchetto sedili ergonomici premium riscaldati (quelli anteriori e i due posteriori esterni), pedaliera sportiva in alluminio e rivestimenti in pelle.

LA TECNOLOGIA DI BORDO Sul fronte tecnologia Opel Grandland X ​Ultimate offre, di serie, il sound system premium Denon, con subwoofer e otto altoparlanti integrati, e infotainment Navi 5.0 IntelliLink compatibile con Android Auto e Apple CarPlay con schermo touch da otto pollici. Alla voce sistemi di assistenza troviamo invece telecamera con visione a 360° e parcheggio automatico assistito, sistema elettronico IntelliGrip a richiesta e cinque modalità di guida diverse tra cui scegliere. Della partita anche lo spazio per ricaricare lo smartphone in modalità wireless.

IL MOTORE Il turbodiesel da 2.0 litri, che eroga una coppia massima di 400 Nm a 2.000 giri, permette alla Opel Grandland X Ultimate di accelerare da 0 a 100 km/h in 9,1 secondi e di raggiungere la velocità massima di 214 km/h. ​Per finire, sappiate che l’aspetto massiccio di questa configurazione Grandland X non è un pur esercizio di stile: la nuova Opel, infatti, promette una capacità di rimorchio fino a 2.000 chilogrammi (frenato con pendenza 12%). 

 

 

 


TAGS: opel Opel Grandland X diesel 2.0 Opel Grandland X Ultimate