Autore:
Emanuele Colombo

USCITA NEL 2019 Dopo aver ufficializzato i prezzi della berlina, la Casa del Leone svela la nuova Peugeot 508 SW, che sarà presentata al Salone dell’Auto di Parigi 2018 e commercializzata in Europa a partire da gennaio 2019.

UN SETTORE CHE TIRA Nonostante l'aumento di popolarità dei SUV, in Europa, un veicolo su tre del segmento D è ancora una station wagon, per un mercato di 1,4 milioni di veicoli l'anno. E per ricavarsi un posto di rilievo nel settore, la nuova Peugeot punta innanzitutto sul design: «Progettata e disegnata contemporaneamente alla berlina, Nuova Peugeot 508 SW ne riprende tutte le caratteristiche, si distingue per la sua postura sportiva e per soluzioni stilistiche innovative che sono completamente nuove per un produttore di auto generalista. È uno straordinario oggetto del desiderio che dichiara chiaramente le sue ambizioni», dice Gilles Vidal, Direttore del Design della Casa francese.

DIMENSIONI La nuova 508 station wagon è lunga 4,78 metri e bassa quasi quanto la berlina: appena 1,42 m, ossia quasi 6 cm in meno del modello che l'ha preceduta. La linea del padiglione bassa e spiovente e trae ispirazione dalle shooting brake per dare alla fiancata un look più dinamico. Altre raffinatezze stilistiche comprendono finestrini privi di cornice, pneumatici a misura di passaruota e l’antenna del tetto integrata nel lunotto.

BAGAGLIAIO Il portellone del bagagliaio può essere motorizzato e con apertura keyless, la soglia di carico è a 63,5 cm dal suolo: 6 cm più bassa e 2,4 cm più larga di quella della berlina. Il bagagliaio della nuova Peugeot 508 SW ha una capacità di 530 litri in configurazione minima e raggiunge i 1.780 litri di capienza massima ribaltando gli schienali del divano posteriore: operazione resa più comoda e rapida dai pulsanti di comando Magic Flat posti ai lati del vano bagagli.

VEDE DI NOTTE Quanto alle tecnologie di aiuto alla guida, la nuova 508 station wagon introduce nel segmento il sistema di visione notturna Night Vision, che utilizza una telecamera a raggi infrarossi per rilevare esseri viventi davanti al veicolo in caso di visibilità ridotta: la portata del sistema va oltre quella dei fari anteriori, aumentando la sicurezza. Le immagini riprese agli infrarossi sono visualizzate nel quadro strumenti digitale Peugeot i-Cockpit, davanti al guidatore.

AIUTI ALLA GUIDA La dotazione di aiuti alla guida comprende poi l'Adaptive Cruise Control con funzione Stop&Go (se l'auto è equipaggiata con cambio automatico EAT8); il mantenimento di corsia Lane Keeping Assist; il Full Park Assist per un parcheggio totalmente autonomo (sempre in combinazione con il cambio automatico EAT8); la frenata automatica di emergenza; la commutazione automatica degli abbaglianti e il riconoscimento dei cartelli stradali, solo per citare i principali.

COMPATIBILE CON APPLE E ANDROID A bordo gli equipaggiamenti della Nuova 508 SW comprendono 4 prese USB, la funzione Mirror Screen, per il collegamento degli smartphone secondo i protocolli MirrorLink, Android Auto e Apple Carplay e l'alloggiamento per la ricarica wireless degli smartphone compatibili. Completa la dotazione il sistema per la chiamata automatica di emergenza Peugeot Connect SOS & Assistance.

SOSPENSIONI RAFFINATE Quanto alla meccanica più strettamente legata al piacere di guida, la 508 Station Wagon ha un retrotreno a bracci multipli abbinato alla sospensione con ammortizzazione variabile pilotata Active Suspension Control. «Il nostro obiettivo era quello di garantire una filosofia e un’esperienza di guida identiche a quelle della berlina. Abbiamo dunque adottato lo stesso pacchetto tecnico: passo, culla anteriore ad elevato filtraggio, traversa posteriore a bracci multipli ed ammortizzatori a smorzamento pilotato (a seconda delle versioni). Poi abbiamo effettuato regolazioni specifiche per tarare il diverso bilanciamento delle masse. Il risultato è uguale a quello della berlina: il giusto equilibrio tra dinamismo, comfort e sicurezza», dice Yann Bonny, Direttore Dinamica Veicolo.

MOTORIZZAZIONI Di seguito l'elenco delle motorizzazioni, già omologate secondo la norma Euro 6.2 temp che anticipa le esigenze della norma Euro 6.d, applicabile da gennaio 2020:
1.6 benzina PureTech 180 S&S con cambio automatico EAT8 di serie
1.6 benzina PureTech 225 S&S con cambio automatico EAT8 di serie
1.5 diesel BlueHDi 130 S&S con cambio manuale a 6 rapporti
1.5 diesel BlueHDi 130 S&S con cambio automatico EAT8 di serie
2.0 diesel BlueHDi 160 S&S con cambio automatico EAT8 di serie
2.0 diesel BlueHDi 180 S&S con cambio automatico EAT8 di serie
Nel secondo semestre 2019 la gamma si arricchirà di una versione benzina Ibrida Plug-In con autonomia di 50 km nella marcia a batterie, che manterrà invariata la capacità del bagagliaio, grazie alla collocazione delle batterie sotto i sedili della seconda fila.

PREZZI Per il momento Peugeot non ha ufficializzato il listino della nuova 508 SW, ma se verranno mantenuti i differenziali di costo tra i modelli della generazione precedente si può ipotizzare un prezzo base attorno ai 31.000 euro per la versione 1.5 diesel con cambio manuale e 33.000 euro circa per la stessa motorizzazione abbinata al cambio automatico, con un aumento inferiore ai mille euro rispetto alle corrispondenti versioni della nuova Peugeot 508 berlina.


TAGS: video foto dimensioni prezzi peugeot 508 sw caratteristiche dotazioni