Autore:
Luca Cereda

COLPO DI SCENA Ecco comparire dalla rete qualche foto e un paio di rendering di quella che sarà la nuova Opel Astra dopo solo poco più di cinque anni dalla prima apparizione. Foto apparentemente ufficiali, nonostante la Casa non abbia ancora diramato alcun comunicato, né immagine. Ma d'altronde non sarebbe certo la prima volta che qualcuno si lasci scappare del materiale ufficiale, come dire..., un po' in anticipo.

VOCI TEDESCHE Lo scoop oltretutto arriva da una fonte molto autorevole, fonte tedesca per essere più precisi. Accompagnata da qualche indiscrezione che ormai rimbalza da più parti come una pallina da ping-pong. Prendiamo queste foto per buone, allora, e vediamo com'è cambiata. Di primo acchito si nota un frontale profondamente ridisegnato, dove la griglia si riduce in larghezza accentuando la forma trapezioidale, mentre ,sotto, la presa d'aria si abbassa più a filo della strada.

OCCHI DI FAMIGLIA Risulta evidente anche la parentela con l'ammiraglia di famiglia, la Insignia. Il motivo dei gruppi ottici "ad ala" ritorna, e le indiscrezioni, poi, lasciano trapelare che anche all'interno l'Astra dovrebbe aver preso spunto dalla sorellona, presentando un abitacolo più spazioso e più curato rispetto all'ultima versione, oltre a un bagagliaio più generoso nella versione wagon. Dalle foto, però, nessuna conferma, per il momento.

FUGA DI NOTIZIE Tra le informazioni "rubate" spuntano addirittura dati sulle misure della neonata di casa Opel. Dovrebbe essersi allungata di 10 centimetri e avere un passo più ampio della precedente generazione. Nella gamma delle motorizzazioni, infine, dovrebbero figurare un 1.4 benzina turbo e un 1.7 turbodiesel. I primi esemplari sono attesi nelle concessionarie per dicembre. Nel 2010 arriveranno la 3porte GTC e la CC Twintop.

 


TAGS: opel nuova casa bagagliaio versione rispetto foto aver famiglia fonte astra presentando abitacolo sorellona preso spazioso spunto curato generoso conferma