Autore:
Giulia Fermani

ANTEPRIMA GINEVRA 2018 Smaltita l’ondata di novità presentata al Salone di Detroit 2018 gli occhi dell’intero mondo automotive si spostano al prossimo appuntamento a quattro ruote: il Salone di Ginevra di marzo 2018. Se Land Rover ha già detto la sua, anticipando il debutto dell’elegante Range Rover SV Coupé, Kia la segue a ruota, diramando le immagini della serie sportiva Kia Rio GT Line.

LA NUOVA GT LINE Dopo Kia Picanto GT Line, Kia Sportage GT Line e le versioni GT di Optima e Sorento,è ora il turno della city car Rio di indossare l’abito sportivo in vista del prossimo Salone di Ginevra. Il visual pack messo a punto per la berlina del segmento B, che si prepara a dar battaglia a Ford Fiesta ST Line e alla Volkswagen Polo R-Line, porta in dote nuovi fari fendinebbia a Led e cerchi in lega da 17 pollici. Completano il pacchetto sporty accenti neri lucidi qua e là, una cornice cromata e due punte di scarico nella parte posteriore. Negli interni poco cambia rispetto agli altri modelli di Rio, solo l’aggiunta di un rivestimento in pelle sintetica e tessuto nero con cuciture grigie, accenti metallici e di dettagli dal look carbon fiber per il cruscotto. Oltre, naturalmente, alla firma "GT Line" che spicca sul volante a fondo piatto rivestito in pelle.

MOTORI Lato motori, per ora, nessun cambiamento: come per la versione normale, anche per la Kia Rio GT Line si potrà scegliere tra i benzina aspirati da 1,25 e 1,4 litri o la più recente unità turbo a tre cilindri, abbinata a un cambio manuale a sei marce. Perché per ora? Perché a partire dal terzo trimestre del 2018 sarà disponibile, come optional, anche un cambio a doppia frizione a sette velocità.

 

 

 

 

 


TAGS: kia rio salone di ginevra nuova kia rio Nuova Kia Rio GT-Line anticipazioni ginevra 2018 ginevra 2018