Autore:
Davide Varenna

VIA LO SMOKING I tempi cambiano e così anche la più classica delle ammiraglie si spoglia della sua impeccabile eleganza per concedersi qualche sfizio sportivo. D'altra parte questa è ormai la tendenza: i SUV diventano quasi dei coupé e le ammiraglie non sono da meno: Maserati con la Quattroporte e Mercedes CLS hanno infatti da tempo indicato la nuova strada, molto apprezzata dalla clientela di oggi. Anche Jaguar, quindi, sembra adeguarsi a questo filone, come si intuisce dalla prima immagine ufficiale della nuova ammiraglia appena distribuita dalla Casa di Coventry.

VEDO, NON VEDO Si tratta di una ripresa dall'alto che in pratica non svela molto sulle fattezze della futura XJ ma che consente comunque di ricavare qualche prima indicazione. Ricordiamo che la nuova Jaguar XJ sarà svelata ufficialmente il 9 luglio a Londra (compreso il prezzo) e commercializzata a partire da fine 2009 con le prime consegne a inizio 2010. Realizzata sul telaio della attuale XJ opportunamente riaggiornato per offrire più spazio (ma dimensioni passo resteranno gli stessi di oggi) avrà quasi certamente il nuovo family feeling di Casa introdotto dalla Jaguar XF.

MUSO TAGLIENTE Il cofano è sempre Jaguar ma molte sono le novità rispetto al modello che sostituirà: le bombature dettate dai classici proiettori tondi vengono ora addolcite e rastremate sui lati del frontale mentre la calandra verticale dà forma alle nervature principali che si raccordano con i sottili montanti anteriori. Il tutto risulta cosìmolto più pulito e sobrio, senza però rinunciare ad un tono di aggressività dato dagli spigoli smussati e dalla nervatura centrale del cofano.

SFERA DI CRISTALLO Tutti nuovi sono anche i vetri:il tetto trasparente, che avrebbe fatto a pugni con la XJ attuale, si adatta invece perfettamente alle linee dinamiche della futura berlina, mentre sopra le teste dei passeggeri posteriori galleggia una piccolissima fascia di lamiera, quasi per ricordare come era una volta il tetto!

DIETRO E' SPIGOLOSA Le aperture laterali sono molto slanciate, merito anche del montante centrale scuro che garantisce una certa continuità allo sguardo. Particolare infine il lunotto posteriore: abbandonati gli angoli dolci della versione attuale, gli spigoli si protraggono addirittura sulla fiancata, separati dai cristalli laterali solamente da una sottile cromatura.

COLPO DI CODA Le maggior novità si osservano però nella parte posteriore della vettura: dimenticatevi l'interminabile terzo volume dell'attuale XJ, il lunotto è stato infatti inclinato maggiormenteper conferire più dinamismo al profilo, andando così a ridurre lo sbalzo posteriore. La stretta coda termina inoltre con un inedito accenno di spoiler, mentre i sottili gruppi ottici (con tecnologia LED) si distendono sul bagagliaio disegnando una forma tagliente.

GUARDALA DA VICINO







TAGS: nuova jaguar xj