Autore:
Luca cereda

ALTRI MONDI Praticamente una mosca bianca da noi, un best-seller sotto l’equatore. Fiat presenta in Brasile la nuova Palio, che da qualche anno in Europa è fuori produzione ma che altrove continua a trovare seguito (in Brasile ne hanno vendute oltre due milioni e mezzo). Dopo una lunga serie di restyling la compatta torinese passa a una nuova generazione. Commercializzata da Fiat Automóveis ma disegnata dal Centro Stile italiano, la nuova Palio – “Novo Palio” in portoghese - è cresciuta: più lunga, più alta e più larga di prima.

FUMETTOSA Anche il passo è aumentato, ora arriva a 2,42 metri. Lunga 3,87 metri, larga 1,67 e alta 1,50, la nuova Fiat Palio sfodera un look fumettoso accentuato dalle rotondità dei gruppi ottici, che sembra anche cucito a puntino per sottolinearne le nuove dimensioni e l’accresciuta abitabilità. Nel complesso la Palio appare svecchiata quel tanto che basta da lasciare alla Duna la maglia nera dello stile in casa Fiat.

ART ATTACK Quattro airbag e ABS con EBD dovrebbero fare parte della dotazione di serie, mentre gli optional comprendono cerchi da 15’’ e da 16’’ (in alternativa a quelli da 14’’), i sensori pioggia e il volante multifunzionale. Per personalizzare esternamente la carrozzeria- disponibile in 14 colori differenti - Fiat ha lanciato anche una serie di sticker da applicare direttamente alla scocca (vedi gallery).

BEVE DOPPIO In Brasile la nuova palio verrà veduta con motori 1.0 Evo, 1.4 Fire e 1.6 16 valvole E.torQ (per la variante più “sportiva”). Tutti questi motori vanno sia a benzina sia a etanolo e si abbinano al cambio manuale o al robotizzato Dualogic. Declinata in tre allestimenti (Attraction, Essence e Sporting), la nuova Palio attacca il listino a quota 30.990 real, ovvero 12.900 euro circa. Non sono ancora pervenute comunicazioni ufficiali a riguardo, ma la commercializzazione in Italia non dovrebbe essere prevista.  


TAGS: nuova fiat palio fiat palio 2012