Autore:
Emanuele Colombo

LA FOTO SPIA In Italia la Corvette non ha l'appeal delle supercar nostrane. Non di meno, la Ferrari d'America è una sportiva di livello assoluto, specie nelle sue ultime incarnazioni, e quella che pubblichiamo potrebbe essere la spy photo più interessante da molto tempo a questa parte. Ritrae un esemplare di pre-serie della Corvette ZR1 Convertible, come si può notare dalle appendici aerodinamiche, dalle ruote e dalle pinze dei freni: la più potente della gamma. Che cos'ha di speciale? Il profilo del cofano rialzato rispetto alle altre Corvette della serie C7 e basta confrontare le foto nella nostra gallery per accorgersene.

IL SEGRETO DEL COFANO Come mai il cofano della ZR1 è così rialzato? Qui viene il bello. A fine 2016 era trapelata la voce che la Corvette avrebbe ricevuto nel 2018 un nuovissimo motore chiamato LT5 con distribuzione a doppio albero a camme in testa (DOHC): una soluzione che comporta maggiori ingombri in altezza rispetto all'attuale – storica – distribuzione ad aste e bilancieri. Ne sapremo di più quest'estate, quando la ZR1 verrà svelata ufficialmente, ma se davvero fosse quello il motivo, sarebbe un cambiamento epocale.


TAGS: distribuzione spy shot foto spia spy photo nuova corvette zr1 motore lt5 dohc aste e bilancieri corvette zr1 convertible 2018