Autore:
Emanuele Colombo

FOTO SPIA Direttamente dalla Svezia, dove molte case automobilistiche sottopongono i loro modelli a intensi programmi di collaudo, ecco le prime foto spia della nuova BMW X5 M. Spiccano i nuovi gruppi ottici con le immancabili luci diurne a LED e prese d'aria più ampie che in passato, tra cui la classica calandra a doppio rene.

IL DESIGN Allestito sulla base della piattaforma CLAR, la stessa delle berline e delle station wagon delle serie 5 e 7, il nuovo maxi SUV sembra avere proporzioni diverse, che accentuano visivamente l'importanza del cofano. In coda, lo spoiler sul tetto appare leggermente più pronunciato che in passato.

POTENZA E COPPIA Dotata dello stesso motore V8 biturbo da 4,4 litri della nuova M5, la X5 M dovrebbe sviluppare 600 CV e 750 Nm di coppia. A ben guardare i numeri non fanno gridare al miracolo visto che i cavalli sono pochi di più rispetto al modello attuale, che ne ha 575 ed esprime i medesimi valori di coppia.

TRE QUINTALI IN MENO A dare alla nuova BMW un grande vantaggio sarebbe il peso ridotto del corpo vettura, possibile proprio grazie alla piattaforma CLAR: un vantaggio – pare – di 300 chili sulla bilancia, che ci si aspetta possa permettere al SUV bavarese di bruciare lo 0-100 km/h in meno di 4 secondi.

DEBUTTERÀ A GINEVRA? Per ora nulla è trapelato sugli interni, le dotazioni, la possibile data di uscita e, ovviamente, i prezzi dell'auto, ma le foto sembrano mostrarla a un avanzato stadio di sviluppo e non è escluso che possa debuttare in forma statica già al prossimo salone di Ginevra.


TAGS: salone di ginevra 2018 ginevra 2018 nuova bmw x5 m nuova bmw x5 m foto nuova bmw x5 m anteprima nuova bmw x5 m caratteristiche nuova bmw x5 m motore nuova bmw x5 m prezzi nuova bmw x5 m data d lancio nuova bmw x5 m arrivo