Autore:
Paolo Sardi

CARTA CANTA La carta d'identità parla chiaro. La Nissan X-Trail 2011 è una Suv a denominazione di origine controllata e questa definizione, ultimamente fa alzare un po' il pelo sulla schiena dei potenziali clienti. Oggi le Sport Utility tirano meno che in passato: chi vuole essere à la page deve avere una crossover e rigare dritto sull'asfalto, senza troppe velleità di abbandonare la retta via e di prendere una cattiva strada.

RESTA SE STESSA In occasione del facelift introdotto dal model year 2011 sul mercato giapponese (a settembre arriverà anche in Italia) questa Nissan si guarda però bene dal rinnegare le sue origini di tuttoterreno e il suo passato ricco di successi. La X-Trail mantiene fiera la sua aria avventurosa e sfoggia anzi ancor più grinta che in passato, grazie a un paraurti più massiccio, a fari dallo sguardo più truce e a un'inedita mascherina. Anche in coda si nota un piccolo aggiornamento, con luci a Led nuove di zecca. Completano il quadro una tavolozza di sette colori e un rinnovato assortimento a livello di cerchi.

HIGH TECH Nell'abitacolo i designer hanno lavorato ancor più in punta di matita, introducendo più che altro un display multifunzione più evoluto e graficamente più appagante. Con la nuova edizione, all'ombra del Sol Levante arriva anche un nuovo abbinamento a livello meccanico. Il due litri a gasolio chiamato Clean Diesel della versione GT20 può infatti ora essere accoppiato anche a un cambio automatico a sei marce con funzione sequenziale. Sul fronte dei gadget elettronici, meritano un cenno l'adozione della chiave elettronica su quasi tutta la gamma e l'arrivo dell'Advanced Hill Descent Control sugli esemplari 4x4, i cui pilota può settare a piacere la velocità a cui affrontare i pendii più ripidi tra i 4 e 15 km/h affidando poi la gestione dell'andatura a una centralina.

A MUSO DURO Sempre per chi non ha paura di polvere e fango, a partire da fine agosto, il listino giapponese si arricchirà anche di una versione dal look più fuoristradistico, chiamata X-Tremer X e realizzata dalla Autech Japan, azienda che rientra nell'orbita del marchio Nissan. La personalizzazione prevede protezioni sottoscocca anteriore e posteriore, un paraurti più sporgente e fendinebbia maggiorati, con cornice dotata di finitura metallica. Ma ecco in dettaglio come cambia la nuova Nissan.

Esterno
-La calandra sfoggia un look meno spigoloso e più raffinato. Restano le barre oblique a lato del logo, una sorta di marchio di fabbrica Nissan presente su tutte le Suv di Casa.
-Cambia leggermente la forma dei fari anteriori, con la parabola degli anabbaglianti che sborda dal lato inferiore.
-Il paraurti si allarga leggermente verso l'esterno e la carreggiata diventa più ampia.
-I fari verticali posteriori si aggiornano nel design (ora sono più puliti ed eleganti) e nella sostanza: le luci di posizione e di stop sono a Led e le frecce sono nella sezione inferiore.
-I cerchi sono da 18" a 10 razze con gomme di 225/55-18, e a cinque razze di nuovo design per i cerchi da 17".
-I passaruota diventano leggermente più ampi.
-Il nuovo spessore delle ruote ha portato a una crescita di 10mm nelle dimensioni di  lunghezza, altezza e larghezza.
-Grazie all'ottimizzazione del sottoscocca il CX è passato da 0,36 a 0,35.

Interno
-Nuovi rivestimenti per i sedili, con l'impiego di tessuti più resistenti e soffici.
-Nuovi interni in pelle con cuciture più curate.
-Spazio in più per le ginocchia di chi viaggia dietro (10mm) grazie alla nuova conformazione dei sedili anteriori.
-I sedili posteriori sono dotati di sistema di riscaldamento a due livelli.
-Nuovo display del cruscotto dotato di maggiore leggibilità.
-Debutta su una Nissan la retrocamera nello specchietto retrovisore interno. La luminosità del display della retrocamera si regola automaticamente in funzione della intensità di luce all'interno dell'abitacolo.
-Computer di bordo con numerose informazioni aggiuntive.
-La tendina copribagagli è ora di un materiale più resistente.
-L'impianto di riscaldamento/raffreddamento è stato perfezionato.
 


TAGS: nissan x-trail 2011 Tutte le auto in arrivo, l'elenco aggiornato Salone di Parigi 2010, l'elenco aggiornato