Autore:
Simone Dellisanti

UNVEILING Un uccello supersonico in volo, alimentato naturalmente a energia elettrica. Una forma libera da resistenza e gravità. A un'immagine romantica e avveniristica al tempo stesso si ispira la livrea che rivestirà la futura monoposto Nissan di Formula E, il cui concept viene ora presentato al Salone di Ginevra 2018. L'unveiling precede l'ingresso di Nissan nel campionato a ruote scoperte 100% elettrico della FIA Formula E.

AVVENERISTICO Nissan mostra i suoi prossimi colori allo stand Nissan Intelligent Mobility, il luogo deputato dalla Casa giapponese per mostrare al pubblico la visione dell'azienda per il mercato automotive del futuro.

EFFETTO DOPPLER "Le vetture di Formula E - spiega Alfonso Albaisa, Senior Vice President Global Design di Nissan - sono silenziose e in grado di eseguire accelerazioni esplosive. Nel disegnare la livrea, abbiamo perciò pensato subito all’effetto Doppler. Il mix tra gli impulsi sonori dell’effetto Doppler e il boato sonico sono la fonte d’ispirazione di questo omaggio ai motori delle corse elettriche".

MERCATO PILOTI Nissan è il primo costruttore giapponese a gareggiare nel Mondiale di Formula E. Nel Circus elettrico gira voce che Mitsunori Takaboshi, pilota giapponese, potrebbe sedere sulla Nissan di Formula E nel prossimo futuro del Team formando, così, un duo tutto giapponese.


TAGS: nissan formula e 2018 salone di ginevra 2018 ginevra 2018 nissan formula e Nissan Ginevra 2018