Autore:
Andrea Rapelli

MICRA STORY Ricordo ancora con piacere la Nissan Micra 1.3 SLX bianca che arrivò in famiglia nel 1993. Quella generazione segnò un'epoca, sdoganando ABS, airbag, servosterzo e vetri elettrici anche sulle utilitarie. Allo stesso modo, la Nissan Micra 2017, in mostra al Salone di Parigi, segna l'inizio di una nuova era per le piccole Nissan.

NISSAN SAFETY SHIELD Come fece la sua progenitrice nel 1992, anche la nuova Micra introduce soluzioni innovative nel segmento: parlo del sistema che avvisa se cambiate accidentalmente corsia, dell'Around View Monitor e del sistema che copre gli angoli ciechi (tutti optional). Poi, non manca il sistema che riconosce i segnali stradali e, naturalmente, la frenata automatica alle basse velocità, ma con riconoscimento dei pedoni. E poi c'è il sistema audio Bose Personal, sviluppato in collaborazione con Nissan, che prevede due altoparlanti inseriti nel poggiatesta lato guida.

SEDICI CM IN PIU' Se per voi il primo impatto è quello che conta, non credo rimarrete delusi: muso affilato, motivo a V sulla fiancata, maniglia porta posteriore integrata nel montante e lato B tornito appagano l'occhio, specie se si pensa alla generazione precedente. Con misure (399x174x145 cm) che crescono sensibilmente rispetto al passato: la lunghezza aumenta di 16 cm. E un Cx notevole, pari a 0,29.

QUI MOTORI Cambio di passo anche nei motori: sotto il cofano della nuova Micra arrivano due benzina tre cilindri e un diesel quattro cilindri. Fra i primi, un 900 cc turbo IG-T capace di 90 cavalli e un 1.000 aspirato da 73, mentre il vessillo del gasolio è tenuto alto dall'1.5 dCi da 90 cavalli. Da Qashqai e X-Trail arrivano Active Ride Control e Active Trace Control, per ridurre il sottosterzo. Non manca fra gli optional un nuovo servo elettrico con rapporto più diretto. Certosino - recita il comunicato stampa - il lavoro per ridurre rumorosità stradale e aerodinamica. Le prime consegne della nuova Micra inizieranno a Marzo.

 


TAGS: nissan micra 2017