Autore:
Emanuele Colombo

ZERO EMISSIONI, TUTTO PEPE Di una versione sportiva della Nissan Leaf, sotto forma di un prototipo marchiato Nismo, si parla dal 2011. Nel 2013 vi abbiamo anche raccontato che cosa si provava a guidarla: ora però è diverso, perché dal Salone di Tokyo 2017 Nissan dovrebbe anticipare con una concept la versione sportiva della nota auto elettrica compatta e contestualmente confermare per il 2019 il lancio di una Nissan Leaf Nismo di serie. Secondo alcune indiscrezioni si chiamerà Leaf E-Plus e non va confusa con la versione della Leaf con batteria da 60 kWh – ad autonomia estesa, quindi – attesa per il 2018.

SOLO PER IL GIAPPONE? La Leaf sportiva, sempre secondo i rumors, si distinguerà per paraurti ridisegnati, profili aerodinamici ad hoc e cerchi a sei razze, ma ancora non è chiaro se sarà proposta come modello realmente più prestazionale o solo come kit estetico. Né si sa se Nissan la commercializzerà in tutto il mondo o solo nel mercato domestico, come peraltro era già accaduto con la Leaf Nismo di prima generazione: proposta anche con il Nismo Performance Package che ne rendeva lo stile più aggressivo, abbassava l'assetto di 30 millimetri e ne ottimizzava le prestazioni grazie a una specifica centralina chiamata Sports Reset.


TAGS: foto auto elettriche emissioni zero anteprima mobilità elettrica dati ev caratteristiche mobilità sostenibile berlina elettrica nuova nissan leaf salone di tokyo 2017 tokyo motor show 2017 nissan leaf nismo nissan leaf e-plus nissan leaf e-plus nismo