QUESTIONE DI PELLE Dopo aver lanciato anni fa una vernice autoriprante, capace di cancellare come per magia i piccoli graffi, ora Nissan veste di nuovo i panni del pioniere e mostra un esemplare di Nissan Note dotata stavolta di un rivestimento autopulente. Come mostrano le immagini della gallery, il lato sinistro della Note, quello trattato con il trattamento Ultra-Ever Dry, si fa scivolare addosso pioggia, fango ed eventuali sostanze oleose, mentre la parte destra, quella con vernice normale, si sporca inesorabilmente. Nello studio di questa tecnologia, Nissan ha sfruttato il know how della UltraTech International Inc., che da anni lavora su una nanotecnologia efficace in materia. Per il momento pare tuttavia che non sia imminente l'arrivo nella produzione di serie di questa vernice speciale.