Autore:
Luca Cereda

NEW ENTRY Mitsubishi porterà una nuova concept al prossimo salone di Ginevra. Poche righe di annuncio e questa prima immagine a dir poco ombrosa sono tutto quello che la Casa giapponese è disposta a dirci e mostrarci al momento ma nel tam-tam del web si sono già scatenati i pronostici. E quasi tutti i ben informati sono pronti a scommettere che dietro la penombra si nasconda il corpo della nuova Outlander, ancora allo stadio di concept, ma più evoluta, attesa sul mercato per il 2013.

CAPITOLO 2 Parlare con troppa sicurezza potrebbe rivelarsi prematuro, ma qualche indizio in questo senso c’è: quantomeno del fatto che da tanta oscurità possa uscire un suv. Se si guarda il frontale di questa concept, unico dettaglio alla luce del sole, si nota infatti come griglia e paraurti somiglino tanto a quelle della Mitsubishi PX-MIEV concept presentata al salone di Tokyo (vedi notizie correlate). I fari, invece, sembrano più che altro un’evoluzione di quelli avveniristici montati sulla precedente concept ma per ora tutto, proporzioni comprese, indurrebbe a pensare che si stia per assistere al secondo capitolo della saga di prototipi della nuova Outlander.

SENTIERO VERDE L’anno di lancio del nuovo suv Mitsubishi sarà con ogni probabilità il 2013. Da qui in poi, la Casa giapponese avvierà un programma di rilancio che prevede il potenziamento della gamma dei suv e l’introduzione di nuovi modelli elettrici. E a quanto pare il sentiero verde sarà percorso anche dalla nuova Outlander, per la quale si pronostica anche una motorizzazione ibrida che presumibilmente ricalcherà quella proposta a suo tempo sulla Mitsubishi PX-MIEV concept, composta da un 1.6 benzina spalleggiato da due motori elettrici e abbinato alla trazione integrale a controllo elettronico.


TAGS: mitsubishi outlander 2013