Autore:
Marco Rocca

EVO Mitsubishi vuole rilanciare la mitica sigla "Evo". Chi, come me, ha qualche primavera alle spalle non potrà che legarla ai gloriosi successi nel Mondiale Rally del Marchio giapponese. Le nuove generazioni, molto probabilmente, pensaranno alla nuova Mitsubishi e-Evolution. 

COUPE' ALTA DA TERRA Di che si tratta? Di una SUV-Coupé ad alimentazione completamente elettrica che strizza l'occhio alla sportività grazie a grandi ruote (che con ogni probabilità non vedremo sul modello di serie) e a una linea da 2 posti sportiva. In realtà i posti sono 4 divisi da un grosso tunnel centrale.

TRAZIONE INTEGRALE Di altissimo livello la dotazione tecnologica: telecamere laterali al posto degli specchietti, fari Full LED adattivi e portiere prive di maniglie. Senza dimenticare ciò che pulsa sotto la lamiera della Mitsubishi e-Evolution, ovvero tre motori elettrici: uno dedicato all’asse anteriore, gli altri due all’asse posteriore. In questo modo il powertrain gestisce un sistema di trazione integrale che beneficia del controllo elettronico della coppia. Insomma tutto nell'ottica delle prestazioni elevate e del piacere di guida.

INTELLIGENZA ARTIFICIALE Last but non least il sistema di intelligenza artificiale che parla al guidatore e che vede quello che accade intorno alla vettura e aiuta il conducente durante la guida. L’anteprima della Mitsubishi e-Evolution Concept è fissata il 25 ottobre in occasione della rassegna di Tokyo.


TAGS: concept mitsubishi suv salone di tokyo 2017 salone tokyo 2017