Autore:
Luca Cereda

CAPOULTRA’ Il Mondiale brasileiro si avvicina e c’è già chi prova ad alzare il coro del tifo. Sono di poche ore fa le immagini di questa eccentrica Mini Paceman GoalCooper pronta per suonare il tamburello in mezzo alla torcida, con tanto di livrea carioca e personalizzazioni a tema calcistico. Qualche esempio? Tappezzeria a mo’ di campo sintetico, anche per il bagagliaio, e un mini campo da calcetto costruito sul Mini Center Rail, per dilettarsi tra una radiocronaca e l’altra, da ascoltare, volendo, attraverso il sistema di infotainment della Mini, che nella fattispecie è nientepopodimeno che una Paceman John Cooper Works.

DI NOME E DI FATTO Ma c’è di più, molto di più. La Mini Paceman GoalCooper tiene fede al suo nome (che scherza sull’assonanza con goalkeeper, in inglese portiere) anche nei fatti. Vi sarete chiesti il perché di quella rete tra l’abitacolo e il vano posteriore, messa lì come un divisorio: in realtà, serve per giocare. La sfida consiste nel gonfiarla a suon di rigori, battendo la resistenza del… portellone. Che grazie a una serie di sensori è capace di chiudersi in un lampo come una vera saracinesca nel momento in cui percepisce l’avvicinarsi del pallone. Altro che Gigi Buffon!

SAVE THE DATE Dove e quando potete trovare la Mini Paceman GoalCooper? A partire da martedì 1 Aprile presso tutte le concessionarie di: Pescia, Pescate, Peschici, Pescasseroli, Peschiera del Garda, Peschiera Borromeo, Pescara, Pescarenico…


TAGS: mini paceman goalcooper